Mbt Black 2013

Dal jogging al running, grazie al cardiofrequenzimetro. Un piccolo alleato da introdurre tra gli accessori da allenamento, per un grande salto di qualità. Perché correre sempre allo stesso ritmo, a un certo punto non allena più. Il carro trasporta 42 proiettili, di cui 15 all della torretta e gli altri nello scafo. L inoltre è munito di una mitragliatrice standard NATO da 7.62 mm coassiale al cannone principale e di una mitragliatrice per la difesa antiaerea da 7.62 mm montata sul tetto della torretta e manovrata dal capocarro. La riserva di munizioni per le due armi leggere è di 2.500 proiettili..

Adesso gli autori presentano i risultati a lungo termine di uno studio randomizzato e controllato condotto sull’ MBT. Hanno valutato i dati di 41 pazienti in trattamento semi ospedaliero a causa di disturbo borderline di personalità. I pazienti sono stati assegnati in modo casuale ad un gruppo di MBT e ad un gruppo di terapia standard.

Non solo. I magistrati di Napoli lo hanno descritto come l’imprenditore di collegamento tra la camorra e la mafia per la gestione di sale bingo e slot machine. Di fatto una joint venture alla quale avrebbe partecipato pure la ‘ndrangheta con il già citato protagonista dell’inchiesta Gambling, Mario Gennaro, come lui stesso sta raccontando ai magistrati..

Ora c’è un’altra tappa, non necessariamente l’ultima: Padova, sponda Atletico San Paolo, dove ha segnato giustodomenica scorsa. Che poi è un ritorno, almeno in città: Padova è una delle mete del suo intenso giro d’Italia, Lorenzo Cresta che è direttore generale gli è amico. E poi il calcio non smette di chiamare, soprattutto se hai trentadue anni e quindi hai ancora campo davanti a te: Non credo di essere più quello di una volta: ora ho la testa di un uomo di trentadue anni, con due bambini che sono tutto, separato, ma che fa le cose di un trentaduenne, che si gestisce in maniera diversa.

Definito in patria come più potente carro armato del pianeta (utilizzato anche lo slogan combattere su Marte in riferimento ai nuovi supercondensatori per l a freddo del motore diesel a meno 50 gradi), è un MBT da 48/50 tonnellate (Abrams e Challenger II ne pesano circa settanta) propulso da un motore diesel a dodici cilindri da 1500 cavalli che gli conferisce una velocità massima di 90 km/h con autonomia di 500 km. Le linee pulite del nuovo carro armato rappresentano il principale cambiamento rispetto alla tradizione russa. La caratteristica fondamentale del nuovo MBT è la torretta totalmente automatizzata e digitalizzata.

Lascia un commento