Mbt Primavera Estate 2015

A Nord riesco a ritirare il Mi 8 che sembrava spacciato di fronte all dello SMASH americano. Uno Shilka prova a distrarre il nemico, che però incalza. Solo l diversiva di un altro Mi 8 riesce a far sprecare colpi all yankee. Ora non è più così: lo shopping si è frammentato ha dichiarato la presidentessa di Federmoda Pordenone, Antonella Popolizio. Sta cambiando il modo di comprare: oggi c’è il centro commerciale che offre l’aria condizionata d’estate e il riscaldamento d’inverno, c’è un tetto quando piove e il parcheggio gratis. Oppure c’è internet che ti fa arrivare a casa la merce con sconti indifferenziati tutto l’anno.

Grappoli di molecole sostanzialmente donate le une dalle altre, ma abbastanza diverse per giustificare un brevetto e quindi l per venti anni, garantiscono erezioni col contaminuti da forno, due ore, quattro ore, sei ore e poi avverta il suo medico, se gi non ha provveduto a farlo la signora terrorizzata. Persino il tempo della giornata battuto dall della stampella chimica. I duemila dollari annui che un cittadino oltre i cinquant spende in un anno per i medicinali da ricetta (quelli da banco non si contano) vanno battuti secondo fasce orarie inflessibili, la pillola rosa al risveglio, quell prima del pranzo, quella viola per la digestione, quella blu per l quella verdina per la colesterolemia, quella fucsia per il riflusso gastrico acido dopo cena, quella celeste per il sonno che stenta ad arrivare, se non ci sono patologie acute che richiedono altre dosi temporanee.

Gli italiani ne uscirono con le ossa rotte. I più attenti capirono già allora l’inadeguatezza dei mezzi italiani, leggeri e scarsamente armati. Erano le avvisaglie di quello che sarebbe successo durante la Seconda Guerra Mondiale. L’hypothèse fréquemment rencontrée, selon laquelle les patients borderline ne mentalisent pas ou faiblement, doit tre considérée de manière critique. Beaucoup de patients borderline se caractérisent plutt par le fait qu’ils mentalisent trop. Leur capacité à mentaliser est donc très souvent existante mais dans une forme perturbée.

Les auteurs s’attendaient à ce que le stress mental des patients disparaisse avec le temps. Les résultats confirmèrent leur hypothèse : les trois patientes étudiées répondirent positivement au traitement de six mois en hospitalisation, pour lesquelles chaque psychothérapie avait ses propres modèles d’interaction. Cela montra un effet moyen, avec la plus grande amélioration observée chez la patiente (5) pour laquelle le début de l’étude fut le plus compliqué.

Lascia un commento